Flàshati Matera

Altra novità per il 2019: il sito per gli sposi!

Screenshot_20181112-151025_Drive

Eccola la locandina che abbiamo preparato per annunciarlo!

Eccola la locandina che abbiamo stampato per annunciarlo in fiera!

Eccola la locandina che abbiamo utilizzato per condividerla sui social!

In un momento di piena esplosione della tecnologia, non poteva mancare la diffusione dei siti che annunciano il matrimonio.

Il sito del matrimonio risulta essere una vera e propria vetrina per la sposa e lo sposo: oltre al countdown che evidenzia l’avvicinarsi della fatidica data, vengono esaltati giustamente i due protagonisti, la loro storia, la loro vita, le loro abitudini. Il sito poi viene utilizzato come contenitore anche per tutte le foto che verranno scattate durante il giorno del matrimonio condivise attraverso un hastag specifico. Infine è utilizzabile anche come “raccoglitore” di soldi per la lista nozze.

Senza dimenticare che attraverso il sito puoi dare risalto ai testimoni, aiutare tutti gli invitati a raggiungere la sala ricevimenti dove avverrà la cerimonia e la chiesa, attraverso la localizzazione e la mappa di Google Maps, avere un blog dove gli sposi possono raccontare degli aneddoti della loro storia, della loro vita, una newsletter per inviarla a dei indirizzi email.

Tante funzioni e motivi per apprezzare il sito e utilizzarlo per coppie tecnologiche. Un modo nuovo di vivere il matrimonio, di rendere pubblica la storia di due ragazzi.

Personalmente ero a conoscenza di questa nuova opportunità che gli sposi possono utilizzare, anche personalmente, senza il tramite di nessuno, ma non li avevo dato il giusto peso.

Luigi Pizzuto, il collega pugliese di Flàshati Lecce, mi ha raccontato nello specifico la sua collaborazione con GoWeddy, un sito specifico per raccontare un matrimonio attraverso il sito.

Luigi mi aveva parlato dell’esperienza che aveva avuto con una coppia che aveva voluto usufruire di GoWeddy e lui era stato il curatore e il progettatore del loro sito. Oltre a venderli il photobooth e tutti i corredi del caso, aveva avuto modo di proporli il sito: i due sposi rimasti entusiasti e avevano accettato.

Cosi, tramite anche il supporto di GoWeddy, aveva creato da zero il tutto.

Era piaciuto molto agli sposi, ai loro invitati. Il video poi era stato condiviso sui social, lo puoi vedere qui.

Successivamente a questa prima esperienza per Luigi, la situazione della vendita del sito nel pacchetto che Luigi proponeva, si era ripetuta per altre volte.

—————————————-

 

Su internet ci sono una marea di siti e aziende che danno l’opportunità di creare in proprio un sito, che mettono a disposizione dei software, dei programmi per creare il tutto. E’ difficile orientarsi, capire quale scegliere, su quale puntare.

Io ho voluto fare la stessa scelta del collega Luigi, optando per GoWeddy di Torino. Con GoWeddy è tutto molto semplice, facile. Una volta scelto il piano di abbonamento, il pannello di controllo è molto intuitivo.

goweddy

Così anche io mi sono convinto a dare questa nuova opportunità alle coppie e a inserire questo nuovo servizio in Flàshati Matera. 

Durante l’appuntamento della fiera Non Solo Sposa di Tito renderò pubblico il tutto e lo proporrò alle coppie che sceglieranno Flàshati PhotoBooth Matera per la prossima stagione. Nulla mi vieta però di vendere il sito anche singolarmente per chi lo vorrà.

Il sito del matrimonio sarà una novità per la prossima stagione.

 

Mauro Gadaleta – Flàshati Matera

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...