Autista

Siamo alla fine… dell’anno

Buongiorno, eccoci qua, oggi vi faccio vedere un novità che ho ricevuto ieri,ieri prima di partire: è la felpa, è Natale e quindi anche Babbo Natale è arrivato per me.

Allora, siamo qui, sono qui con mio zio: vi avevo detto che avrei ripreso a viaggiare con mio zio che si è ripreso, fortunatamente. Per tanti motivi, ora vi spiego il perché.

Allora siamo qui, siamo vicino a Novi Ligure non ricordo il nome, siamo a FM Logistic (ecco qui) e siamo in attesa di essere caricati. Oggi è venerdi 18 e dobbiamo caricare per fare la consegna domani, Sabato e poi è terminata la settimana credo.

Allora andiamo al dunque, come vi ho detto prima, questo è il secondo viaggio che ha fatto di nuovo con mio zio. Il viaggio scorso non ho avuto modo di fare il video e per questo me ne scuso. Devo prendere l’abitudine di fare il video ogni viaggio.

Allora, queste è il secondo un viaggio che faccio con mio zio è mio zio si è ripreso fortunatamente e ho ripreso a fare a viaggiare con lui. Ci sono delle novità, la novità che di quel che avevo detto, che ero andato a parlare per un nuovo lavoro dell’anno prossimo ed è tutto confermato: l’undici Gennaio quindi inizierò, inizieremo, sia io che mio zio, questo nuovo impegno in questa nuova azienda.  E quindi sono molto felice di questo: innanzitutto perché avrò modo di guidare da solo, quindi l’esperienza del doppio autista, io credo possa bastare in questi2 mesi quasi 3 mesi. 

Mio zio mi dice, mi ha consigliato, lui voleva che dovessimo continuare ancora per qualche altro mese questa mia esperienza con lui, per imparare altre corse. Però io non vi nego che voglio guidare da solo, voglio essere capace di fare questo lavoro da solo perché mi sento pronto anche se le manovre trovo ancora difficoltà nel farle ma per tanti motivi, primo fra tutti quello che non mi hanno, lo stesso mio zio, non mi ha dato modo di farle già dall’inizio, perché dovevo comunque imparare altre cose dal mondo dell’autista. Però non fa niente, io non ho paura, mi sento pronto anche a sbagliare a fare degli errori, ma voglio fare questa esperienza da solo e questa nuova azienda me lo permetterà. Quindi dall’anno prossimo si cambia, si va in un’altra azienda, non lo so ancora cosa dovrò trasportare, sicuramente non il frigorifero, perché l’esperienza del frigorifero credo possa passare qui, perché il mondo dei frigoriferi è un mondo molto particolare, molto duro con degli orari sballati non sai quando devi dormire, quando devi viaggiare, viaggi di notte, dormi di giorno, orari sballatissimi. Invece in questa nuova azienda farò il mio impegno giornaliero delle nove ore e poi avrò modo di riposarmi e riprendere il giorno successivo. Quindi questo è un fattore molto positivo e anche questo ha influenzato la mia scelta e quindi questa è una novità che vi volevo dare riguardo il video che vi avevo detto che avevo fatto della novità che ci poteva essere. La novità c’è stata e quindi l’anno prossimo si cambia?

Poi la novità, la seconda novità che vi voglio dire è che grazie a mio zio ho avuto modo, l’altro giorno, l’altro viaggio in questo di mettermi all’opera con le manovre: sono ancora molto impacciato nel farle, però piano piano imparerò anche io,  perché chiunque ha iniziato questo lavoro ovviamente non sapeva fare le manovre come le sanno fare adesso. Quindi anche loro erano all’inizio.

Qui fa freddissimo, apro una parentesi, sono le dieci più o meno  ha nevicato credo nei giorni scorsi sono vicino, questa è l’autostrada Dei Trafori, così ho letto su Google Maps.

E quindi dicevo, sto imparando piano piano a fare delle manovre, ieri sera ne ho fatta una ora, qui dove ci daranno la posizione mio zio mi ha detto che la dovrò fare io. Quindi sono pronto, sono consapevole che da solo, con il mio mezzo avrò delle difficoltà però, vi ripeto, io non ho paura e sono pronto a mettermi in gioco e sinceramente non vedo l’ora di iniziare questa mia nuova esperienza in questa nuova azienda.

Per il momento va bene così. Buona giornata, ciao ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...